Dalla mattinata di Domenica 26.11.2017 l’aeroporto di Torino – Caselle e nuovamente collegato con lo scalo londinese di Heathrow. I passeggeri in attesa del decollo del primo volo in partenza da Torino flight “BA601”, hanno festeggiato l’importante evento con una torta celebrativa tagliata da Isabel Wagner, Customer Service Duty Manager di British Airways e Francesca Soncini, Responsabile Relazioni Esterne dell’Aeroporto di Torino (riprese nell’immagine in basso/ foto SAGAT). Il nuovo collegamento di British Airways in pratica e una “ski route”dedicata agli sciatori che dall’Inghilterra vengono a sciare nelle Alpi Occidentali  sia in modo autonomo sia con pacchetti di tour operator specializzati ma e anche un opportunità per i piemontesi vogliono recarsi a visitare Londra o per utilizzare le coincidenze dei voli in partenza dall’aeroporto inglese verso le mete del Nord America. L’operativo prevede due voli settimanali il sabato  che sarà operato dal 02.12.2017 al 30.12.2017 per poi riprendere il 6 gennaio 2018con termine il 24.3 2018 mentre la frequenza domenicale è iniziata appunto il 26 .11.2017 ed opererà sino la 31.12 .2017 per poi riprendere il 7.1.2018 e terminere il 18.3.2018 con arrivi e partenze nella prima mattinata ed arrivo al terminal 5 di Heathrow.I ricordiamo che British Airways con l’arrivo della nuova stagione sciistica potenzierà anche come negli anni passati l’ ormai consolidato collegamento con l’altro scalo londinese di Gatwick che arriverà ad avere 14 frequenze settimanali , con un picco di 3 collegamenti giornalieri al sabato ed alla domenica.

Mauro Cini

immagine di apertura L’Airbus 320 G-MIDO della British Airways proveniente da London Heathrow  è quì ripreso in atterraggio a Caselle per il primo collegmento della stagione invernale avvenuto  domenica 26 .11.2017  (Foto Mauro Cini/ACC)