La presenza belga in Mali comprende ad oggi circa 180 militari che si ridurranno ad una ventina a partire dalla fine di gennaio e si concentrerà all’appoggio della MINUSMA (Missione Multidimensionale Integrata delle Nazioni Unite per la Stabilizzazione del Mali). Dal 1° marzo ci sarà un nuovo incremento dei Belgi in Mali, quando due elicotteri NH-90 della Composante Air saranno basati a Gao unitamente ad una cinquantina di uomini inclusi equipaggi, personale di terra e per la protezione del distaccamento.
I due NH-90 saranno utilizzati principalmente in missioni di evacuazione sanitaria, ma non è esclusa la partecipazione a missioni di trasporto e di scorta, in un raggio di 150 Km dalla città di Gao di giorno e di 100 Km di notte. La missione durerà fino al 1 giugno e sarà rinnovabile.

Federico Anselmino

foto Composante Air