Marignane, Airbus Helicopters ha consegnato lo scorso mese di dicembre all’Aviation légère de l’Armée de Terre(ALAT) il primo “Tiger” retrofittato nella versione HAD , dopo aver precedentemente completato il suo processo di accettazione formale con l’Agenzia francese per gli appalti della difesa (DGA). Il retrofit dalla versione HAP alla nuova versione HAD prevede un centinaio di modifiche alla struttura della macchina con l’installazione di 1500 nuovi componenti e 250 cavi elettrici, inoltre la versione HAD “Tiger” e dotata di nuova motorizzazione MRT930Eche e nuovo sistema di mira STRIX per l’impiego di missili Hellfire II. Questo e il primo Tiger retrofittato di 36 ordinati dal Ministero della Difesa Francese. Elicottero d’attacco multiruolo  il“Tiger” HAD e stato progettato per assolvere missioni di ricognizione armata, scorta aerea o terrestre, supporto alle truppe a terra e missioni anticarro, combattimento aria-aria ed ha dimostrato le sue capacita operative durante i rischieramenti nei teatri operativi di ​​Afghanistan, Repubblica Centroafricana, Libia e Mali totalizzando sino ad oggi oltre 92.000 ore di volo con le forze armate di Francia , Germania, Spagna ed Australia.

Mauro Cini

Nell’immagine di apertura un Tiger dell’ALAT francese (foto A.Pecchi /Airbus Helicopters)