Quando si pensa alla Red Flag, senza dubbio la più grande e complessa esercitazione militare, subito vengonpo in mente immagini da caccia e bombardieri imegnati a, per fortuna, finiti combattimenti sui poligoni del Nevada.

In realtà sappiamo bene che molte, se non tutte, delle missionidei caccia e dei bombardieri non potrebbero nemmeno essere pianificate senza il fondamentale apporto di una consistente flotta di aerocisterene.

Alla Red Flag 18-2 hanno preso parte i KC-135 “Stratotanker” provenienti da Mac Dill e Fairchild. Qui vi proponiamo alcune interessanti immagini dei KC-135, come abbiamo detto indispensabili, ma spesso trascurati.

U.S. Air Force photo/Senior Airman Janelle Patño